domenica 26 giugno | 22:49
pubblicato il 30/mar/2016 15:07

Marò, M5s: ok arbitrato ma Girone torni in Italia

"Pesa atteggiamento passivo del governo"

Marò, M5s: ok arbitrato ma Girone torni in Italia

Roma, 30 mar. (askanews) - "In occasione dell'udienza al Tribunale arbitrale che si è aperta stamani a L'Aja, ci auguriamo che il caso dei nostri due marò possa finalmente trovare una soluzione positiva e che Massimiliano Latorre e Salvatore Girone possano essere processati in Italia, nel pieno rispetto del diritto internazionale". Lo dichiarano deputati e senatori delle commissioni affari esteri e difesa di Camera e Senato del M5s.

I parlamentari M5s sottolineano "l'atteggiamento passivo da parte di questo e dei precedenti governi nell'aprire un percorso verso l'internazionalizzazione del caso, giunto soltanto oggi, con un ritardo che pesa fortemente e che suscita un chiaro imbarazzo diplomatico per il nostro Paese. Le parole espresse dall'ambasciatore Francesco Azzarello, agente del governo italiano, secondo il quale Salvatore Girone rischia di rimanere detenuto a Delhi, senza alcun capo d'accusa, per almeno altri 3-4 anni, sono assai preoccupanti. L'auspicio è che sia autorizzato a tornare quanto prima in Italia e che, soprattutto, il caso dei nostri due militari arrivi a una svolta decisiva e risolutrice", concludono i 5 Stelle.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Renzi
Renzi: l'Europa può svegliarsi con crescita e Migration compact
Comune Milano
Beppe Sala presenta la sua giunta: cambi nella continuità
Renzi
Renzi: preso nella notte boss 'ndrangeta Fazzalari
Brexit
Renzi: Brexit sia rapida, non perdiamo tempo per rilancio Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Farmaci, Molmed riceve ok condizionato CHMP per commercio Zalmoxis
Motori
Mazda, esordio europeo per la Mx-5 Retractable Fastback
Enogastronomia
Allegrini, il mercato mondiale non si ferma con la Brexit
Turismo
Parigi inaugura il primo hotel galleggiante sulla Senna
Lifestyle e Design
Biennale di architettura, visioni per la città postindustriale
Energia e Ambiente
Rinnovabili, Calenda firma DM su incentivi non fotovoltaico
Moda
Milano Moda, Pal Zileri punta sulla pelle stampata
Scienza e Innovazione
Tutte le novità di YouTube, nuove funzioni per chi crea i video
TechnoFun
Cyber security, le richieste delle compagnie tech al governo Usa