venerdì 20 gennaio | 03:00
pubblicato il 02/set/2014 18:36

Maro':Casini, Italia si muove fra diplomazia e arbitrato internazionale

(ASCA) - Roma 2 set 2014 - ''Dopo due anni e mezzo i fucilieri di Marina, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, che sono andati in India per una missione internazionale vidimata dall'Onu non hanno ancora un'imputazione specifica.

Inoltre, la giustizia indiana si sta rimpallando questa decisione da un tribunale all'altro e questo e' inammissibile''. Lo ha detto il presidente della commissione Affari esteri del Senato, Pier Ferdinando Casini ai microfoni del Tg5.

Quanto alle prossime azioni che l'Italia dovra' compiere ha aggiunto: ''Non abbiamo alternative. Purtroppo questa situazione rischia di essere piu' grande della nostra capacita' di incidere, ma noi continuiamo su due strade. Da un lato la via del governo, la diplomazia, i colloqui di Renzi col Primo ministro indiano, il nostro lavoro all'Onu (anche noi Presidenti di Commissione stiamo aspettando di partire per incontrarci con i nostri omologhi che ancora non sono stati eletti); e dall'altro la via legale dell'arbitrato internazionale: si tratta di una doppia strada che gli stessi maro' conoscono e tutto sommato condividono''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale