sabato 10 dicembre | 06:00
pubblicato il 13/nov/2013 13:48

Maro': Vito, governo si impegni per rapido rientro da cittadini liberi

(RIPETIZIONE CORRETTA).

(ASCA) - Roma, 13 nov - Il Presidente della Commissione Difesa della Camera, Elio Vito, intervenendo all'audizione del Commissario governativo Staffan De Mistura, svoltasi stamane, ha ricordato le finalita' dell'Ordine del giorno sottoscritto da tutti i Gruppi rappresentati alla Camera.

''Abbiamo invitato il Governo - ha dichiarato Vito - ad assumere tutte le iniziative per investire della vicenda dei due maro' la comunita' internazionale ed ad adoperarsi per una soluzione del caso che sia conforme al diritto internazionale, visto che i nostri fucilieri erano impegnati in una missione internazionale mentre espletavano funzioni loro assegnate''.

Infine, il Presidente Vito, ha ribadito come ''obiettivo del Governo Italiano debba essere quello di assicurare un rapido ed onorevole rientro in Italia dei due maro', da cittadini e da militari liberi, anche prima dello svolgimento di un eventuale processo in India''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina