sabato 03 dicembre | 11:15
pubblicato il 03/feb/2014 18:55

Maro': Pittella, Ue baluardo del diritto. Pronti a ricorso a Onu

Maro': Pittella, Ue baluardo del diritto. Pronti a ricorso a Onu

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Siamo pronti a portare la questione dei nostri Maro' all'Onu. L'Unione europea resta un baluardo del diritto e non puo' accettare oltre una violazione cosi' palese dei piu' elementari presupposti dei diritti umani. Finalmente, grazie al lavoro zelante e costante del nostro inviato speciale, Staffan De Mistura, anche il governo italiano si sta muovendo nella giusta direzione, raggiungendo i primi risultati''. Lo dichiara in una nota Gianni Pittella, vicepresidente vicario del Parlamento europeo. ''L'ennesimo rinvio della Corte suprema indiana non sortira' altro effetto se non quello di aumentare la pressione internazionale e italiana su Nuova Delhi. Non saremo soddisfatti fino a quando i nostri Maro' non saranno liberati e giudicati secondo diritto'', conclude Pittella. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari