domenica 04 dicembre | 09:11
pubblicato il 11/gen/2014 14:29

Maro': Mogherini, no polemiche ma unita'. Pd a fianco governo

Maro': Mogherini, no polemiche ma unita'. Pd a fianco governo

(ASCA) - Roma, 11 gen 2014 - ''Dopo le anticipazioni giornalistiche giunte ieri dall'India, a cui sono seguite le dichiarazioni di precisazione del Ministro dell'Interno indiano Sushil Kumar Shinde, sulla vicenda dei fucilieri di Marina Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, in Italia e' bene che tutti ricordino che non e' il momento delle polemiche, ma dell'unita'''. Lo ha affermato Federica Mogherini, responsabile Europa e Affari internazionali del Pd, secondo cui ''bene ha fatto il governo italiano a riunire immediatamente la task force interministeriale, per indirizzare un messaggio di grande fermezza alle autorita' indiane. Come giustamente ha ribadito ieri da New Delhi l'inviato speciale del governo italiano Staffan de Mistura - ha aggiunto - sarebbe assolutamente inaccettabile l'eventuale decisione di procedere all'incriminazione dei due maro' italiani ai sensi di una legge indiana per la repressione degli atti illeciti contro la sicurezza della navigazione marittima,innanzitutto perche' essa prevede il possibile ricorso alla pena di morte, ma anche perche' assoggetterebbe il caso in questione, in modo del tutto improprio, ad una disciplina per il contrasto del terrorismo, con l'inversione dell'onere della prova e l'estensione dell'azione della polizia alle acque internazionali. Sarebbe del tutto inaccettabile''.

''In coerenza con quanto gia' espresso dalla Corte Suprema e con le rassicurazioni giunte dal governo indiano, l'Italia - ha aggiunto - si attende quindi che questo caso non venga assoggettato alla disciplina anti pirateria, che non divenga terreno di battaglia politico-elettorale interna in India, ma che sia affrontato nel rispetto assoluto del diritto ad un giudizio equo e rispettoso della dignita' e della incolumita' dei due militari italiani. Siamo convinti che oggi sia utile concentrare tutti i nostri sforzi su questo obiettivo, senza richiamare ne' responsabilita' passate ne' ipotetici scenari futuri, proprio per dare piu' forza all'azione del nostro Paese in questa difficile situazione, ed arrivare ad ottenere un risultato concreto. E' questa l'unica cosa che sta a cuore a tutti noi, e sulla quale il Pd e' impegnato, al fianco del governo, senza riserve'', ha concluso Mogherini. com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari