giovedì 23 febbraio | 20:10
pubblicato il 04/lug/2014 17:37

Maro': La Russa, timida protesta Vito per evitare problemi Verdini-Renzi

(ASCA) - Roma, 4 lug 2014 - ''Continua il balletto delle promesse, dei mezzi interessamenti, delle marce indietro e delle furbizie propagandistiche intorno alla vicenda maro'.

Il presidente della commissione Difesa Elio Vito chiede al ministro Mogherini se ci sono novita'. Il ministro risponde che ci fara' sapere se e quando ce ne saranno. Vito protesta timidamente (caso mai Verdini avesse problemi con Renzi per causa sua)''. Lo dichiara in una nota Ignazio La Russa, deputato di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale. ''La morale e' che si continua a 'ciurlare nel manico' senza mai considerare veramente prioritaria la sorte dei due maro' che andrebbe affrontatata come questione di dignita' nazionale prima che come vicenda personale o come aiuto ai familiari, magari affinche' non alzino la voce. Noi ribadiamo: si esca progressivamente dalle missioni internazionali a partire da quella antipirateria. 'Tutto il resto e' naja' e cioe' come qualcosa di fastidioso da fare solo se non si puo' evitare. Proprio come il poco che fa il governo'', conclude l'ex ministro della Difesa.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech