domenica 04 dicembre | 14:01
pubblicato il 03/feb/2014 12:34

Maro': La Russa, Governo annunci subito contromisure se respinto rientro

Maro': La Russa, Governo annunci subito contromisure se respinto rientro

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''L'ulteriore rinvio della Corte Suprema indiana, questa volta al 10 febbraio, e' l'ennesima presa in giro oltre che una palese violazione del diritto. A due anni dai fatti l'indeterminatezza delle accuse e dei tempi e' una violazione dei diritti umani. L'atteggiamento del governo italiano continua ad essere debole e incerto, un impegno piu' verbale che sostanziale. Il governo mobiliti tutto il sistema Italia e metta in mora Ue, Nato e Onu.

Annunci subito le contromisure se entro il 10 febbraio non venisse accolta la richiesta avanzata di consentire ai due maro' il rientro in italia''. Lo dichiara in una nota Ignazio La Russa, presidente di Fratelli d'Italia - centrodestra nazionale. com-sgr/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari