mercoledì 22 febbraio | 19:09
pubblicato il 29/nov/2013 13:03

Maro': La Russa, continua balletto. Chiedo incontro a Napolitano

Maro': La Russa, continua balletto. Chiedo incontro a Napolitano

(ASCA) - Roma, 29 nov - ''Continua lo sterile balletto sulla pelle dei due maro' che dura da ben due anni. Adesso il ministro degli Esteri Bonino per smentire le notizie indiane che parlano di un rapporto della polizia alla magistratura con cui si ipotizza la pena di morte si rifa' a generiche dichiarazioni governative indiane prive di valore visto che la competenza e' solo della magistratura che difatti resta silenziosa''. Lo dichiara Ignazio La Russa, presidente di Fratelli d'Italia - centrodestra nazionale.

''In ogni caso il governo italiano continua ad affrontare la questione non come prioritario impegno di dignita' nazionale ma solo sotto il profilo diplomatico giudiziario.

Con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Per questo motivo ho chiesto di essere ricevuto dal Presidente Napolitano del quale conosco bene la vicinanza alle Forze armate non solo per il ruolo che la Costituzione gli assegna'', conclude La Russa. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech