sabato 03 dicembre | 20:50
pubblicato il 19/feb/2014 11:44

Maro': Gasparri, da India gravissima sopraffazione. Reagiamo

Maro': Gasparri, da India gravissima sopraffazione. Reagiamo

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - ''L'India aspira a un seggio nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, ma viola le piu' elementari regole del diritto. E' sconcertante che la Corte Suprema si rimetta alle decisioni del governo per capire quale normativa applicare. E' un comportamento inaccettabile.

Perche' dovremmo rispettare una magistratura che si spoglia delle proprie responsabilita'? Abbiamo atteso anche troppo''.

Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del Senato. ''Mi auguro che il ministro Bonino, che finora ha dato una prova molto scarsa sulla vicenda dei due maro', non sia riconfermata. Ma intanto dobbiamo dare risposte fermissime.

L'Ue, la Nato e le Nazioni Unite ci devono supportare nella nostra richiesta di un ritorno immediato di Latorre e Girone.

Non siamo di fronte a una controversia bilaterale come aveva sostenuto in maniera ridicola il segretario Onu Ban Ki-moon, ma di fronte a una gravissima sopraffazione che interessa tutti'', conclude Gasparri.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari