mercoledì 18 gennaio | 07:45
pubblicato il 11/gen/2014 14:13

Maro': Gasparri, azioni diplomatiche andavano avviate da tempo

Maro': Gasparri, azioni diplomatiche andavano avviate da tempo

(ASCA) - Roma, 11 gen 2014 - ''E' inaccettabile che la sorte di Girone e Latorre sia appesa a un filo e che bisognera' aspettare ancora qualche giorno prima che il governo indiano decida. Erano state date precise rassicurazioni che potrebbero essere disattese e che fanno inorridire. I nostri due maro' hanno il diritto a un processo giusto nel loro paese''. Lo afferma in una nota Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia e vice presidente del Senato. ''L'incapacita' del nostro esecutivo di far rispettare cio' che e' sancito dal diritto internazionale e' incredibile. Quanto sta succedendo e' vergognoso ed e' incomprensibile che ci si riservi ancora di avviare azioni diplomatiche nelle sedi competenti quando bisognava agire da tempo'', ha concluso.

com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa