venerdì 09 dicembre | 17:24
pubblicato il 02/set/2014 10:43

Maro': Fidanza (FdI-An) a Mogherini, no accordo libero scambio Ue-India

(ASCA) - Roma, 2 set 2014 - ''I maro' sono stati sacrificati sull'altare di interessi economici inconfessabili, ma il business non puo' venire prima della dignita' nazionale''. Lo ha detto Carlo Fidanza, membro dell'Esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale intervenendo alla trasmissione televisiva Unomattina estate. ''Ci aspettiamo dalla Mogherini, nella sua nuova veste di Lady Pesc, che interrompa i negoziati sull'accordo di libero scambio fra Ue-India. Serve dare infatti un segnale forte - conclude Fidanza - oltre al ritiro delle nostre truppe dalle missioni internazionali, che Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale ha ripetutamente chiesto in questi mesi, finche' la Nato, l'Onu e la Ue non si faranno carico della vicenda dei due nostri maro'''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina