domenica 04 dicembre | 13:11
pubblicato il 29/dic/2012 11:20

Mario Monti accetta: sarà capo della coalizione centrista

"Sforzo congiunto di politica responsabile e società civile"

Mario Monti accetta: sarà capo della coalizione centrista

Roma (TMnews) - Mario Monti ha accettato di essere il capo di una coalizione centrista. Dopo i dubbi degli ultimi giorni e un lungo vertice riservato a Roma, il presidente del Consiglio uscente ha definitivamente sciolto le riserve in una conferenza stampa in Senato."Accetterò di incoraggiare lo sforzo congiunto di politica responsabile e società civile - ha detto Monti - nelle forme che saranno definite, accettando di essere designato capo della coalizione o dando mio impegno per il successo dell'operazione".La coalizione montiana presenterà una lista unica al Senato, mentre alla Camera ci saranno più simboli, scelta che avrebbe provocato il passo indietro di Corrado Passera. Per il centrodestra la decisione di Monti, nelle parole di Angelino Alfano, "nasconde l'alleanza con la sinistra", mentre il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, chiede al professore di chiarire il rapporto che vorrà avere con il suo partito.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari