mercoledì 18 gennaio | 15:10
pubblicato il 19/apr/2016 16:39

Mantovani torna consigliere regionale, ma diserta prima seduta

Protesta dei grillini che ribadiscono richiesta dimissioni

Mantovani torna consigliere regionale, ma diserta prima seduta

Milano (askanews) - L'ex vicepresidente della Regione Lombardia, Mario Mantovani, è di nuovo un consigliere regionale a tutti gli effetti. L'ex assessore alla Sanità, arrestato il 13 ottobre 2015 con l'accusa di corruzione, concussione, abuso d'ufficio e turbativa d'asta, il 14 aprile è infatti tornato in libertà. Per questo l'assemblea lombarda ne ha preso atto rimandando contestualmente a casa il supplente Luigi Pagliuca.

L'esponente di Forza Italia non si è però presentato in aula a causa, ha fatto sapere alla presidenza, della necessità di sottoporsi a esami medici. Il reintegro di Mantovani ha comunque provocato la protesta dei consiglieri dell'M5s che, prima dell'inizio della seduta, hanno esposto cartelli con la scritta "vietato l'accesso agli indagati per corruzione" oltre alla gigantografia di una finta lettera di dimissioni dalla carica di consigliere. Un manifesto al quale manca solo la firma di Mantovani.

Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa