sabato 21 gennaio | 23:47
pubblicato il 08/dic/2011 15:57

Manovra/Berlusconi: Frequenze tv? Gara potrebbe essere disertata

C'è molta freddezza. Ma questo è il rischio

Manovra/Berlusconi: Frequenze tv? Gara potrebbe essere disertata

Marsiglia, 8 dic. (askanews) - "Non ho mai affrontato il problema, non lo so. Ho visto che un protagonista del mondo televisivo ha rinunciato. E per quanto ne so io c'è anche molta incertezza nell'azienda che fa capo a me e di cui tra l'altro non mi occupo. C'è molta freddezza, non ho una opinione ma temo che se ci fosse da fare una gara sulle frequenze, la gara potrebbe essere veramente disertata da molti". E' quanto afferma l'ex premier Silvio Berlusconi, a margine del congresso del Ppe a Marsiglia, rispondendo a chi gli chiede dell'ipotesi di vendere le frequenze tv per recuperare risorse. "Non so cosa rispondere - ribadisce Berlusconi - temo che il problema siano i contenuti più che il costo delle frequenze, visto che si è sviluppata così tanta concorrenza. Sky, per esempio, ha rinunciato alla gara. E' molto oneroso tenere in vita i loro canali a causa della frammentazione del pubblico".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4