lunedì 05 dicembre | 11:31
pubblicato il 12/lug/2011 18:22

Manovra/ Napolitano riduce viaggio in Croazia, salta visita Pola

Unione italiana croati: Ha impegni legati a complessa situazione

Manovra/ Napolitano riduce viaggio in Croazia, salta visita Pola

Roma, 12 lug. (askanews) - Salta la seconda giornata della prevista visita di Stato di Giorgio Napolitano in Croazia. Lo ha reso noto "con profondo dispiacere" l'Unione Italiana, istituzione che rappresenta la minoranza italiana del paese balcanico. Il capo dello Stato aveva in programma per venerdì prossimo un'intera giornata di incontri dedicati alla comunità italiana in Croazia, che si sarebbe dovuta concludere con un concerto all'Arena di Pola, luogo simbolo del dramma dell'esodo istriano. Secondo quanto hanno comunicato i rappresentanti della comunità italiana, l'incontro è stato rinviato al 3 settembre prossimo "per impegni del presidente della Repubblica italiana riconducibili alla nuova manovra finanziaria in Italia e alla complessiva situazione che ne deriva".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari