venerdì 20 gennaio | 15:54
pubblicato il 30/ago/2011 17:23

Manovra/ Magistrati:Incostituzionale supertassa solo per statali

Toghe pronte a iniziative di protesta, nessuna esclusa

Manovra/ Magistrati:Incostituzionale supertassa solo per statali

Roma, 30 ago. (askanews) - "Il Comitato intermagistrature, in attesa di conoscere nel dettaglio il testo definitivo delle modifiche alla manovra, con riferimento al cosiddetto 'contributo di solidarietà', ribadisce l'assoluta contrarietà alle misure che incidono unicamente sul pubblico impiego senza colpire gli evasori fiscali (già beneficiati da numerosi condoni), i patrimoni illeciti, le grandi rendite e le ricchezze del settore privato e le fonti di spreco delle risorse più volte segnalate". Lo sottolinea in una nota il Comitato di Coordinamento fra le Magistrature e l'Avvocatura di Stato. "E' del tutto evidente - continua la nota - l'incostituzionalità di una disposizione con la quale si opera una decurtazione secca del trattamento economico solo dei dipendenti pubblici, in violazione dei principi di eguaglianza e di progressività del sistema fiscale". "Partecipare consapevolmente allo sforzo di risanamento richiesto al Paese - prosegue il comunicato - non significa accettare l'iniquo mantenimento dei tagli alle retribuzioni pubbliche, già previste dall'art. 9, comma 2, del D.L.78/2010 che proprio quel contributo di solidarietà, estendendone la disciplina a tutto il settore del lavoro dipendente (pubblico e privato), esplicitamente abrogava in ragione della nuova e unitaria previsione normativa che richiedeva a tutti i lavoratori dipendenti - pubblici e privati - la partecipazione al risanamento delle pubbliche finanze in un momento di particolare crisi come quello attuale. Appare privo di ratio e contrario al principio di uguaglianza sancito dalla Costituzione considerare il taglio delle retribuzioni oltre i 90.000 / 150.000 euro come 'odiosa tassa' da evitare per il solo settore privato e, per converso, quale necessario risparmio di spesa pubblica in relazione ai lavora-tori del settore pubblico". "Per questi motivi - conclude la nota - il Comitato si riserva l'adozione di iniziative di protesta, nessuna esclusa, e di sensibilizzazione dell'opinione pubblica sui temi della funzionalità del sistema giudiziario".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Governo
Prodi da Gentiloni a Palazzo Chigi, incontro di un'ora
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"