sabato 25 febbraio | 12:18
pubblicato il 29/set/2011 21:00

Manovra/ La Russa: Difesa dovrà fare tagli per 1,4 mld di euro

"Non toccheremo livello di efficienza delle forze armate"

Manovra/ La Russa: Difesa dovrà fare tagli per 1,4 mld di euro

Roma, 29 set. (askanews) - Il ministero della Difesa dovrà effettuare tagli lineari per un miliardo e 400 milioni di euro, sulla base del Dpcm - previsto dall'ultima manovra economica - che ha disposto sei miliardi di tagli ai ministeri. Lo ha detto ai giornalisti il ministro della Difesa Ignazio La Russa, riunito stasera con tutti i capi di stato maggiore per affrontare il problema. "Dobbiamo fare un taglio di un miliardo e quattro, quasi un taglio del 50%" del budget di circa tre miliardi a disposizione per gli "investimenti rimodulabili" e "le spese per addestramento e manutenzione", ha detto il ministro. "Stiamo lavorando per ottenere questo risultato", ha aggiunto La Russa. "Noi contiamo di farcela senza toccare quello che per noi è intoccabile: il livello di efficienza delle nostre forze armate".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech