domenica 26 febbraio | 20:23
pubblicato il 17/ago/2011 19:22

Manovra/ Calderoli: Calciatori bambini viziati, vedremo la B

"Non hanno capito che questa è già legge dello Stato"

Manovra/ Calderoli: Calciatori bambini viziati, vedremo la B

Calalzo di Cadore, 17 ago. (askanews) - Il ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli sulla questione torna sulla questione del contributo di solidarietà dei redditi più alti e sulla polemica tra calciatori e società su a chi spetta l'onere del pagamento. "Loro (i calciatori ndr) non hanno capito che questa è già legge dello Stato, perché c'è un decreto legge. E non c'è da discuterlo se pagarlo o no - ha detto Calderoli conversando con i giornalisti a Calalzo di Cadore - Se scioperano, lo sciopero lo faranno gli spettatori e tifosi di calcio davanti a questi bambini viziati". E se il contributo "lo pagano tutti gli altri, ancora di più devono pagarlo loro. E se scioperano andremo a vedere le partite di serie B".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech