domenica 04 dicembre | 01:21
pubblicato il 10/set/2011 17:20

Manovra/ Berlusconi: Correzioni? No, ce l'ha 'dettata' la Bce

Ci hanno detto cosa fare con condizione pareggio bilancio al 2013

Manovra/ Berlusconi: Correzioni? No, ce l'ha 'dettata' la Bce

Roma, 10 set. (askanews) - Nessun rafforzamento della manovra "perchè è stata fatta da noi seguendo tutte le indicazioni delle Banca Centrale Europea che ci sono state inviate in quella lettera che la stessa Bce ci chiese di tener riservata". Lo dice il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, rispondendo ad una domanda di Bruno Vespa sulla possibilità che la manovra economica approvata al Senato venga ulteriormente modificata. "Il percorso della manovra - continua Berlusconi nell'intervista concessa per lo speciale di 'Porta a porta' sull'11 settembre - non è stato facile perchè la Bce dopo che noi avevamo interpellato i suoi vertici, perchè sentivamo che la speculazione internazionale stava venendo addosso ai nostri titoli del debito pubblico, ecco quella manovra ci fu 'beccata' direi dalla Banca centrale europea con la condizione che noi avremmo dovuto anticipare il pareggio di bilancio al 2013 con quello che era il 2014".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari