sabato 10 dicembre | 00:25
pubblicato il 12/set/2014 16:55

Mandelli (Fi): su sanita' tagliare con bisturi non con accetta

(ASCA) - Roma, 12 set 2014 - "La fretta di tagliare, in campo sanitario, rischia di lasciare intatti sprechi e inefficienze e di ridurre i servizi ai cittadini". Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia, Andrea Mandelli, secondo il quale "per una corretta revisione della spesa serve un'analisi approfondita delle pieghe del bilancio in cui si annidano gli sprechi".

"Dal premier Renzi e dal ministro Lorenzin arrivano dichiarazioni rassicuranti, speriamo che davvero non si ricorra all'accetta laddove, e' proprio il caso di dirlo, servirebbe - conclude - un bisturi".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina