martedì 24 gennaio | 14:40
pubblicato il 06/mag/2014 12:00

Manca accordo relatori su odg riforme, nuova riunione stasera

Romani: governo sbaglia ad insistere su suo testo base

Manca accordo relatori su odg riforme, nuova riunione stasera

Roma, 6 mag. (askanews) - La commissione Affari costituzionali del Senato tornerà a riunirsi stasera dopo l'aula per adottare il testo base sulla riforma costituzionale. Nella riunione di questa mattina si registra un nulla di fatto sull'ordine del giorno che doveva recepire le modifiche al testo presentato dal governo. Mancherebbe un accordo tra i due relatori, Anna Finocchiaro e Roberto Calderoli. Anche perché il senatore leghista ha presentato di sua iniziativa un odg che però prevede anche la riduzione del numero dei deputati. E Finocchiaro si è lamentata di questo "sgarbo istituzionale" da parte del collega. Paolo Romani, capogruppo di Fi al Senato, lasciando i lavori della commissione si mostra pessimista: "C'è un po' di confusione, nel pomeriggio forse i relatori arriveranno ad un testo condiviso sull'odg e forse stasera lo presenteranno. Io credo che l'assoluta determinazione del governo ad approvare il suo testo base sia una scelta sbagliata - ha aggiunto Romani - non so come oggi si possa arrivare a trovare un'intesa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4