giovedì 23 febbraio | 17:07
pubblicato il 06/mag/2014 12:00

Manca accordo relatori su odg riforme, nuova riunione stasera

Romani: governo sbaglia ad insistere su suo testo base

Manca accordo relatori su odg riforme, nuova riunione stasera

Roma, 6 mag. (askanews) - La commissione Affari costituzionali del Senato tornerà a riunirsi stasera dopo l'aula per adottare il testo base sulla riforma costituzionale. Nella riunione di questa mattina si registra un nulla di fatto sull'ordine del giorno che doveva recepire le modifiche al testo presentato dal governo. Mancherebbe un accordo tra i due relatori, Anna Finocchiaro e Roberto Calderoli. Anche perché il senatore leghista ha presentato di sua iniziativa un odg che però prevede anche la riduzione del numero dei deputati. E Finocchiaro si è lamentata di questo "sgarbo istituzionale" da parte del collega. Paolo Romani, capogruppo di Fi al Senato, lasciando i lavori della commissione si mostra pessimista: "C'è un po' di confusione, nel pomeriggio forse i relatori arriveranno ad un testo condiviso sull'odg e forse stasera lo presenteranno. Io credo che l'assoluta determinazione del governo ad approvare il suo testo base sia una scelta sbagliata - ha aggiunto Romani - non so come oggi si possa arrivare a trovare un'intesa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech