giovedì 23 febbraio | 22:24
pubblicato il 06/set/2014 17:25

Maltempo: Vendola, governo assicuri tempi rapidi per risorse

(ASCA) - Roma, 6 set 2014 - ''La Regione mettera' in campo tutte le risorse di cui dispone. Tuttavia siamo dinanzi ad un quadro catastrofico di danni alle strutture civili e produttive: per questo occorre che il governo assicuri nei tempi piu' rapidi le risorse necessarie a ridare vita e speranza ad uno degli angoli piu' belli del Mediterraneo''.

Lo dichiara in una nota il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, dopo l'ondata di maltempo che ha colpito il Gargano.

''La Puglia - aggiunge - si stringe al suo Gargano, colpito nella vita, nella sua natura, nelle sue infrastrutture. E' una tragedia immensa, a cui in queste ore corrisponde uno sforzo straordinario e generoso di tutte le strutture preposte alla protezione civile e di tanti volontari. Un evento metereologico estremo ha bombardato un territorio delicato, fragile, spesso oggetto di abusi. Appena completate tutte le operazioni di soccorso alle persone, sara' necessario mettere subito mano alla ricostruzione e alla messa in sicurezza dei luoghi travolti dall'alluvione''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech