lunedì 05 dicembre | 05:36
pubblicato il 21/nov/2013 17:00

Maltempo: Migliore (Sel), Letta si occupa di Tav e non di Sardegna

Maltempo: Migliore (Sel), Letta si occupa di Tav e non di Sardegna

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Siamo contro la sistematicit a' della politica dell'emergenza, ma e' scandaloso che, invece di concentrarsi sul dramma umano e infrastrutturale che ha investito la Sardegna, il presidente del Consiglio Letta abbia incontrato con Hollande per ribadire la costruzione del Tav, grande opera che in questo momento appare piu' che mai inutile. La risposta del governo e' deficitaria sia nel breve sia nel lungo periodo''. Lo dichiara Gennaro Migliore, presidente dei deputati di Sinistra Ecologia Liberta', intervenendo in una conferenza stampa sul dissesto idrogeologico.

''Per sostenere una programmazione politica, senza rincorrere le emergenze, auspichiamo che il governo dia luogo ad una conferenza nazionale sul dissesto del territorio, un tavolo interistituzionale - spiega Migliore - con i ministeri di infrastrutture ambiente e agricoltura. Spesso, infatti, vengono predisposte azioni scoordinate e noi pretendiamo che ci sia, invece, una regia unica''.

''Serve una politica che sia in grado di programmare gli interventi e la proposta di Sel e' di mettere a disposizione 10 mld di investimenti, da escludere dal Patto di stabilita', per la messa in sicurezza del territorio, la prevenzione, l'efficienza energetica degli edifici. In questo modo, oltre ad affrontare il problema ambientale del nostro Paese, si potrebbero creare 200mila nuovi posti di lavoro. Il territorio, intermini di futuro, di creazione di nuovi posti di lavoro, di sicurezza dei cittadini, di moralit a' ed etica della politica, e' la questione su cui Sel e' impegnato per denunce puntuali e proposte a breve e lungo periodo'', conclude Migliore.

com-ceg ''Vogliamo essere presenti su tutto il territorio nazionale. I gruppi parlamentari incontreranno gli amministratori locali, perche' lo Stato troppo spesso non c'e' e il governo e' sordo. Inizieremo lunedi' dalla Sardegna - annuncia Migliore - con una delegazione che incontrera' istituzioni e cittadini, per dimostrare che la politica puo' fare qualcosa invece di chiudersi nelle riunioni di partito''.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari