lunedì 23 gennaio | 16:04
pubblicato il 19/nov/2013 11:18

Maltempo: Letta, andro' in Sardegna. Intanto oggi va ministro Mauro

(ASCA) - Roma, 19 nov - ''Andro' in Sardegna. Oggi vi andra' il ministro della Difesa, e devo dire che come al solito le forze armate si stanno distinguendo, sono in prima fila.

Adesso dobbiamo salvare vite umane, trovare i dispersi e ricostruire la viabilita'''. Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta nel suo intervento di questa mattina a Radio Anch'io. ''Pensiamo che la Tempio-Olbia non e' ancora agibile - continua il premier - e questa e' l'arteria principale. Alla gente voglio assicurare che tutta la macchina dello Stato si sta attivando; sta partendo la catena di solidarieta', attraverso assistenza alle famiglie bisognose, come abitazioni per chi non l'ha piu', e la Protezione civile si attivera' con le cucine da campo e le idrovore. E il senso della dichiaazione di stato di emergenza e' anche questo - aggiunge Letta - mobilitare tutte le risorse per quella che e' una situazione straordinaria, che investe tutto il Paese''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4