venerdì 24 febbraio | 09:13
pubblicato il 12/nov/2012 19:51

Maltempo/ Accordo con Ue, stanziati 18 mln per Liguria-Toscana

Finanziamenti per zone colpitenell'ottobre 2011

Maltempo/ Accordo con Ue, stanziati 18 mln per Liguria-Toscana

Roma, 12 nov. (askanews) - La Commissione europea, con un accordo firmato dal Commissario Ur Responsabile della Politica Regionale Johannes Hahn e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Antonio Catricalà, ha accolto la richiesta dello Stato italiano di stanziare 18 milioni di euro sul Fondo di Solidarietà dell'UE per finanziare gli interventi di emergenza in seguito agli alluvioni che hanno colpito la Liguria e la Toscana il 25 e il 26 ottobre 2011. Lo rende noto un comunicato di palazzo Chigi, nel quale si sottolinea che "la decisione della Commissione è il risultato positivo dell'interlocuzione tra l'Europa e il governo italiano". I nuovi fondi. Si spiega nella nota, serviranno a finanziare il ripristino delle infrastrutture e delle attrezzature elettriche, idriche e fognarie, la messa in sicurezza del patrimonio culturale e degli edifici pericolanti, il ripristino delle strade e la ripulitura delle zone danneggiate.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech