giovedì 08 dicembre | 07:35
pubblicato il 07/gen/2016 17:19

Magi: radicali gufi su Olimpiadi 2024? Loro governano senza dati

Il segretario radicali italiani: aspettiamo studio fattibilità

Magi: radicali gufi su Olimpiadi 2024? Loro governano senza dati

Roma, 7 gen. (askanews) - "E' curioso questa definizione: chi presenta dei dati come abbiamo fatto noi sulle edizioni passate delle Olimpiadi e sul rischio che queste rappresentano, pensiamo anche solamente a cosa è successo in Grecia dopo le olimpiadi del 2004 viene definito 'gufo', chi invece vuole governare senza fornire dati e documentazioni dovrebbe essere considerato un buon governante?": lo ha affermato il segretario dei Radicali italiani Riccardo Magi, intervistato da askanews.

"Le Olimpiadi possono essere re un'occasione, ma non se si fanno così: Renzi e Malagò, presidente del Coni, a dicembre 2014 lanciando la candidatura dell'Italia e di Roma avevano detto 'tra due o tre mesi forniremo uno studio di fattibilità', lo studio non è mai stato fornito, allora non è il modo giusto di partire e il primo obiettivo di un referendum è proprio quello di avere una documentazione e un budget chiari", ha concluso.

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni