domenica 22 gennaio | 13:17
pubblicato il 19/giu/2014 16:34

Mafie: Grasso, sono attori geopolitici. Agiscono al pari degli Stati

Mafie: Grasso, sono attori geopolitici. Agiscono al pari degli Stati

(ASCA) - Roma, 19 giu 2014 - Le mafie ''agiscono come attori geopolitici, al pari degli Stati e come detentori di un vero e proprio potere internazionale, di carattere militare, politico, economico e anche, talvolta, culturale e sociale''.

Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, nel suo intervento conclusivo della 31ma edizione della International drug enforcement conference (Idec) sulla cooperazione internazionale nella lotta al narcotraffico tenuta a Roma.

''Le mafie - ha proseguito il suo ragionamento Grasso - producono, a loro volta, processi di natura geopolitica: contribuiscono a generare conflitti, controllano territori, sottraendoli ai poteri legittimi e soffocando l'economia di intere nazioni''.

Citando la sua trentennale esperienza in magistratura e nella lotta alla mafia, Grasso ha ribadito alla platea di esperti provenienti da 127 Paesi la sua proposta di adottare ''un approccio geopolitico nel contrasto ai traffici internazionali che hanno ormai la natura di relazioni transazionali strettamente legate ai fattori che influenzano la geopolitica''. stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4