mercoledì 07 dicembre | 16:18
pubblicato il 07/mar/2013 12:00

Mafia/Ingroia: Ora serve commissione parlamentare d'ìnchiesta

Confermato lavoro Procura. Chi pontificò abbia buon gusto tacere

Mafia/Ingroia: Ora serve commissione parlamentare d'ìnchiesta

Roma, 7 mar. (askanews) - "La decisione di rinvio a giudizio che conferma in pieno la ricostruzione della Procura, attesta la bontà di un'indagine fondamentale per il Paese, portata avanti con convinzione nonostante gli insulti e le accuse infamanti che io e i colleghi del pool abbiamo dovuto subire. La decisione del giudice terzo, tra i più autorevoli e competenti, ristabilisce la realtà delle cose e direi che di fronte all'enormità della prova che lo stato italiano ha trattato con la mafia mentre c'erano ancora per le strade i detriti delle stragi, un Parlamento responsabile risponderebbe istituendo immediatamente una Commissione d'inchiesta sulla trattativa".E' il commento che Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione civile, ex procuratore aggiunto che ha coordinato l'inchiesta sulla trattativa Stato-mafia, affida ad un comunicato stampa nel giorno in cui è stato deciso il rinvio a giudizio di dieci indagati. "Speriamo che finalmente i tanti che hanno pontificato contro questa indagine abbiano il buon gusto di tacere o quantomeno di chiedere scusa" conclude Ingroia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni