mercoledì 07 dicembre | 18:04
pubblicato il 17/giu/2014 19:22

Mafia: via libera unanime Senato risoluzione su misure confisca beni

Mafia: via libera unanime Senato risoluzione su misure confisca beni

(ASCA) - Roma, 17 giu 2014 - L'assemblea del Senato ha approvato all'unanimita' (219 si e un astenuto) la risoluzione firmata da tutti i gruppi (ad eccezione di Fi che pero' ha votato positivamente) messa ai voti al termine della relazione della commissione Antimafia sul sistema di gestrione dei beni confiscati alla criminalita' organizzata.

La risoluzione punta a rafforzare le misure di confisca e di gestione dei beni delle mafie.

Per quanto riguarda la posizione di Forza Italia, il senatore Donato Bruno ha spiegato in Aula che la ragione della mancata firma alla risoluzione sta nella non partecipazione di Fi ai lavori della commissione Antimafia, decisa in segno di protesta per la mancata costituzione di una commissione d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti e per l'assenza di un rappresentate Fi nel Copasir.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni