venerdì 09 dicembre | 01:44
pubblicato il 22/set/2012 19:28

Mafia/ Trattativa,Ingroia: Non mi aspettavo conflitto da Colle

Magistrato: paradossao dare colpa a Procura su vuoto legislativo

Mafia/ Trattativa,Ingroia: Non mi aspettavo conflitto da Colle

Vasto (Chieti), 22 set. (askanews) - "Assolutamente no": risponde così il magistrato Antonio Ingroia a chi gli chiede, durante un dibattito alla festa dell'Idv a Vasto, se si aspettasse il sollevamento di un conflitto di attribuzione da parte del Quirinale contro la Procura di Palermo. " uno strumento legittimo - ha aggiunto Ingroia -. Il Quirinale ne aveva a disposizione altri. Visto i precedenti non mi aspettavo che sollevasse il conflitto". Il precedente a cui si riferisce Ingroia è quello dell'intercettazione del presidente Oscar Luigi Scalfaro da parte della Procura di Milano: "Allora nessuno sollevò il conflitto di attribuzione" ma fu l'allora ministro della Giustizia Flick a parlare di un vuoto normativo che il Parlamento doveva colmare. "Il Parlamento non è intervenuto - ha concluso Ingroia - e la colpa ora è diventata della Procura di Palermo, è un paradosso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni