martedì 06 dicembre | 17:39
pubblicato il 23/giu/2012 11:06

Mafia/ Quirinale:Nulla da dire,confermare, smentire su D'Ambrosio

Lettera al 'Fatto'. Che insiste: Napolitano ha dovere esprimersi

Mafia/ Quirinale:Nulla da dire,confermare, smentire su D'Ambrosio

Roma, 23 giu. (askanews) - "Il Presidente della Repubblica, come è naturale, non ha da rilasciare commenti, nè tanto meno conferme o smentite, in merito a frammenti di conversazioni private intercettate dalla polizia giudiziaria e pubblicate da alcuni quotidiani. Ogni eventuale approfondimento è riservato all'Autorità giudiziaria competente, secondo le modalità e con le garanzie dell'ordinamento giuridico". Lo ha scritto il Consigliere della Presidenza della Repubblica Pasquale Cascella, portavoce del Presidente Giorgio Napolitano, in una lettera al quotidiano il 'Fatto' ricevuta ieri e pubblicata oggi. Una risposta alla richiesta avanzata dal giornale al Quirinale per una presa di posizione di Napolitano sul comportamento del suo Consigliere giuridico Loris D'Ambrosio, con riferimento a quanto emerso nelle intercettazioni pubblicate dal 'Fatto' delle sue conversazioni telefoniche con l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino circa l'inchiesta giudiziaria sulla presunta trattativa fra Stato e Mafia nei primi anni novanta. La risposta ottenuta da Cascella non è bastata al quotidiano diretto da Antonio Padellaro che, con l'editoriale di apertura di oggi firmato da Marco Lillo, nel dare conto della lettera ricevuta dal Quirinale, ha rinnovato la richiesta a Napolitano di una presa di posizione su D'Ambrosio. E ha contestato al portavoce del Colle una "mancata replica" alla domanda posta, criticandolo per il ricorso ad "alibi" giudicati non veri: il trattarsi di "conversazioni private"; l'essere solo "frammenti di telefonate" ; la necessità procedurale che "solo lAutorità giudiziaria se ne debba occupare". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni