martedì 24 gennaio | 10:28
pubblicato il 31/ago/2012 07:54

Mafia/ Ingroia: il Colle ha ragione, su Napolitano solo falsità

Il procuratore a La Repubblica: manovra contro Quirinale

Mafia/ Ingroia: il Colle ha ragione, su Napolitano solo falsità

Roma, 31 ago. (askanews) - "Le ipotesi di Panorama non corrispondono al tenore delle telefonate. Anzi posso affermare che non è uscito un solo rigo del contenuto di quelle itercettazioni. Il segreto ha tenuto". In una intervista a la Repubblica, il procuratore aggiunto di Palermo Antinio Ingroia conferma quanto detto dal procuratore capo Messineo sulle presunte intercettazioni e la ricostruzione fatta dal settimanale Panorama. E sottoscrive quanto detto dal comunicato del Quirinale, ieri, "soprattutto lì dove denuncia 'torbide manovre destabilizzanti'". "Abbiamo aperto un'inchiesta stralcio. Nel procedimento principale, quello per cui ci sono gli atti depositati, abbiamo lasciato le conversazioni rilevanti ai fini dell'indagine. In un altro filone sono finiti i colloqui non rilevanti. Compresi quelli" tra il presidente Napolitano e Mancino, spiega Ingroia. Quanto alla ricostruzione fornita da Panorama "ho avuto subito l'impressione di una manovra. Contro il Quirinale e contro le altre istituzioni democratiche, a cominciare dalla magistratura". Nel pezzo "si mettono insieme tre altri articoli di testate diverse per sostenere una ricostruzione falsa. Oltretutto facendo credere che quelle testate siano a conoscenza dei contenuti delle telefonate. Un'altra falsità. Dobbiamo darci tutti una regolata. Il senso delle istituzioni appartiene alle istituzioni, ma il richiamo all'etica vale anche per l'informazione", aggiunge Ingroia. La ricostruzione di Panorama "rischia di destabilizzare le istituzioni e un danno lo hanno già fatto disorientando l'opinione pubblica. Gettando un'ombra sulla Procura di Palermo, facendo credere che noi siamo contro il presidente Napolitano e naturalmente non è così", conclude.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4