mercoledì 22 febbraio | 21:31
pubblicato il 23/mag/2013 13:03

Mafia: Grasso, Falcone e Borsellino provocato rivoluzione coscienze

Mafia: Grasso, Falcone e Borsellino provocato rivoluzione coscienze

(ASCA) - Roma, 23 mag - ''Giovanni (Falcone) e Paolo (Borsellino) avevano provocato una vera e propria rivoluzione delle coscienze, trasformando l'atavica rassegnazione alla convivenza con il fenomeno mafioso nella convinta reazione ad un sistema di malaffare e ingiustizie. I loro valori e i loro ideali hanno aperto una nuova fase: dal silenzio complice di un tempo ad un consapevole risveglio. E' un enorme passo avanti. Il Paese, quello della gente comune si e' dimostrato straordinariamente ricettivo nel coltivare una rinnovata coscienza civile''. Lo afferma il presidente del Senato Pietro Grasso intervenendo a Palermo alla commemorazione della strage di Capaci.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech