domenica 26 febbraio | 15:32
pubblicato il 24/lug/2013 12:00

Mafia/ Grasso: Ddl voto di scambio si può cambiare in commissione

"L'ho assegnato in deliberante per accelerare l'iter"

Mafia/ Grasso: Ddl voto di scambio si può cambiare in commissione

Roma, 24 lug. (askanews) - Il testo del disegno di legge sul voto di scambio politico mafioso si può modificare in commissione: lo ha precisato il presidente del Senato Pietro Grasso, nel corso del suo intervento alla cerimonia del ventaglio. "Ho deciso di assegnare in sede deliberante una iniziativa chiesta da quasi 300 mila cittadini - ha spiegato parlando della riforma dell'articolo 416 ter del codice penale - in questo modo la commissione può anche migliorare il testo senza dover passare dall'aula. E d'altronde il regolamento consente a un certo numero di senatori di chiedere il ritorno in aula". "Il mio intento era di accelerare l'iter legislativo, prescindendo dal merito del provvedimento, che come sapete purtroppo non rientra fra le mie prerogative", ha precisato, ricordando di aver presentato "nel mio primo giorno da senatore" una proposta in materia, con la sola aggiunta al testo vigente delle parole "o di altra utilità" che, ha precisato, "mi sembrava una modifica adeguata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech