domenica 22 gennaio | 16:08
pubblicato il 29/gen/2013 12:00

Mafia/ Gallo: Sentenza Consulta su Colle-Procura firmata da tutti

Non ci ha mai sfiorato il pensiero di favorire il Quirinale

Mafia/ Gallo: Sentenza Consulta su Colle-Procura firmata da tutti

Roma, 29 gen. (askanews) - "Il pensiero di favorire il presidente della Repubblica in Camera di Consiglio non ci ha mai sfiorato": così il neoeletto presidente della Corte costituzionale Franco Gallo ha risposto in conferenza stampa a una domanda sulla sentenza favorevole al Quirinale nel conflitto di attribuzione fra poteri contro la Procura di Palermo. "Su quella sentenza che tutti abbiamo firmato, in cui tutti ci riconosciamo com'è giusto che sia, ci sono state polemiche. Ma noi abbiamo discusso, ragionato, ma non certo di questo. La costruzione di questa sentenza la conoscete, non posso dire altro, non è compito nostro rispondere alle polemiche".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4