mercoledì 22 febbraio | 12:27
pubblicato il 01/set/2014 13:18

Mafia: Fratoianni (Sel), Alfano chiarisca su minacce a don Ciotti

(ASCA) - Roma, 1 set 2014 - '''Nessuno mi ha avvisato delle minacce di Riina': lo dice oggi don Ciotti riferendosi alle minacce di morte da parte del boss dei corleonesi. E' un fatto grave che non si sia informata la persona a cui erano dirette le minacce, un fatto che il ministro dell'Interno deve spiegare. Alfano lo deve spiegare al diretto interessato, lo dovra' spiegare in Parlamento e lo deve spiegare all'opinione pubblica italiana''. Lo chiede in una nota il coordinatore nazionale di Sinistra Ecologia Liberta', Nicola Fratoianni.

''In queste ore abbiamo visto - prosegue il deputato di Sel - che l'Italia migliore ha sommerso di solidarieta' don Ciotti e l'associazione Libera: un bel segnale incoraggiante.

Ma dal governo ci aspettiamo chiarezza su questo aspetto della vicenda. Noi non abbasseremo la guardia nel nostro impegno contro le mafie e per l'affermazione dei diritti di legalita''' .

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%