domenica 22 gennaio | 15:35
pubblicato il 19/set/2012 10:30

Mafia/ Consulta riunita per ammissibilità conflitto Quirinale-pm

Decisione in giornata, nei prossimi mesi giudizio su merito

Mafia/ Consulta riunita per ammissibilità conflitto Quirinale-pm

Roma, 19 set. (askanews) - La Corte costituzionale è riunita stamattina in camera di consiglio per decidere sull'ammissibilità del conflitto di attribuzione fra poteri dello Stato sollevato dal Quirinale contro la Procura di Palermo per la mancata distruzione delle intercettazioni delle conversazioni telefoniche del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con l'ex ministro dell'Interno ed ex vicepresidente del Csm Nicola Mancino, sottoposto a sorveglianza dai pm siciliani nell'ambito dell'indagine sulla trattativa Stato-mafia. Trattandosi indiscutibilmente di due poteri dello Stato, è considerata assai probabile l'ammissione del conflitto da parte dei giudici della Consulta, che nei prossimi mesi dovranno poi esaminare il merito della questione, cioè la decisione della Procura di conservare i nastri, contestata dal Quirinale che vi ha ravvisato una lesione delle prerogative presidenziali. Dell'esame del caso sono stati incaricati, dal presidente Alfonso Quaranta, due relatori, entrambi di nomina parlamentare: i giudici Gaetano Silvestri e Giuseppe Frigo. La decisione sull'ammissibilità, secondo quanto si apprende da fonti della Consulta, potrebbe essere resa nota già in giornata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4