mercoledì 22 febbraio | 14:54
pubblicato il 27/lug/2013 17:34

Mafia: Cicchitto, verso Schifani un deserto probatorio

(ASCA) - Roma, 27 lug - ''L'ordinanza del GIP di Palermo, che ha respinto la richiesta di archiviazione nei confronti del Senatore Schifani da parte della Procura di Palermo, pone rilevanti interrogativi sia sotto il profilo del metodo sia sotto quello del merito. In ogni caso e' singolare che, a fronte del deserto probatorio, cosi' come chiaramente evidenziato, dopo ben 3 anni d'indagine, nella richiesta di archiviazione della Procura di Palermo, il GIP ha chiesto di sentire ben sette collaboranti, che nel corso delle ultradecennali e reiterate dichiarazioni in tutte le sedi processuali mai hanno pronunciato il nome del Senatore Schifani''.

Lo afferma Fabrizio Cicchitto, Pdl, che aggiunge: ''Si tratta di un'evenienza pericolosa per l'accertamento della verita', poiche' priva di spontaneita' e genuinita', e soltanto sollecitata dall'interrogante, il quale, come l'esperienza giudiziaria insegna, riceve molto spesso risposte generiche e di compiacenza.

Anni di pentitismo creativo, chiamiamolo cosi, legittimano purtroppo fortissime e fondate preoccupazioni. Tutto questo puo' essere consentito in uno Stato di diritto?''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%