sabato 03 dicembre | 01:54
pubblicato il 14/mar/2012 20:00

Mafia/ Cicchitto non va da Santoro: Non legittimo Ciancimino jr

Non mi era stato annunciato fra ospiti, l'ho appreso da agenzie

Mafia/ Cicchitto non va da Santoro: Non legittimo Ciancimino jr

Roma, 14 mar. (askanews) - Il presidente dei deputati Pdl Fabrizio Cicchitto non parteciperà domani a 'Servizio Pubblico' di Michele Santoro dedicato alla strage di via d'Amelio e alla morte di Paolo Borsellino, avendo appreso a mezzo stampa della presenza in studio di Massimo Ciancimino, non previsto fra gli ospiti a lui comunicati dallo staff della trasmissione. "Nei giorni scorsi - ha fatto sapere Cicchitto con una dichiarazione -avevo aderito all'invito di Michele Santoro per partecipare alla trasmissione "Servizio pubblico". Il dibattito si sarebbe dovuto svolgere fra Walter Veltroni, Claudio Martelli, Salvatore Borsellino e il sottoscritto e avrebbe dovuto riguardare la strage di Via D'Amelio e la presunta trattativa Stato-mafia. Apprendo solo adesso dalle agenzie di stampa che alla trasmissione parteciperà anche Massimo Ciancimino. Reputo Ciancimino un falso pentito che serve per depistare le indagini e non voglio in alcun modo legittimarlo facendo un dibattito televisivo con lui".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari