lunedì 23 gennaio | 13:57
pubblicato il 15/set/2014 12:08

Mafia: Chiti, don Puglisi uomo semplice e coraggioso

(ASCA) - Roma, 15 set 2014 - ''21 anni fa nel quartiere Brancaccio di Palermo veniva ucciso don Pino Puglisi, un uomo semplice e coraggioso, un prete che ha dedicato la sua vita alla difesa dei piu' deboli e al contrasto alla criminalita' organizzata''. Lo afferma in una nota il senatore del Pd Vannino Chiti. ''Proprio i boss del quartiere Brancaccio - aggiunge Chiti - ordinarono l'omicidio: don Pino Puglisi lavorava ogni giorno per rafforzare la cultura della legalita' e della solidarieta'. La mafia prolifera se trova terreno fertile e arretra se incontra il rifiuto dei suoi metodi e delle sue finalita'. Teniamo alta la memoria della figura di don Puglisi con il massimo impegno di ciascuno di noi nella lotta alla criminalita' organizzata e nella creazione di uno sviluppo sostenibile che assicuri a tutti livelli minimi di benessere e di opportunita' di vita''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
A Bruxelles si traccia identikit della politica spaziale europea
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4