giovedì 08 dicembre | 15:22
pubblicato il 14/giu/2013 12:40

Mafia: Cancellieri, coinvolgere Europa su tema confisca beni criminali

(ASCA) - Roma, 14 giu - La confisca e il riutilizzo dei beni confiscati alle mafie resta una battaglia decisiva per avare la meglio sulla criminalita' organizzata. Lo ha ricordato oggi il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, che ha preso la parola nel corso di una tavola rotonda alla seconda giornata di lavori della Conferenza dei prefetti, in corso a Roma presso la Scuola superiore dell'amministrazione dell'Interno.

La Cancellieri ha chiesto che l'Italia ''si faccia sentire con forza'' anche in sede europea perche' la nostra legislazione di confisca dei beni diventi non piu' solo nazionale visto che i provernti della criminalita' ormai sono divenuti internazionali. ''Dobbiamo far comprendere all'Europa - ha aggiunto il Guardasigilli - che queste problematiche si esplicitano al di la' dei nostri confini. E i beni confiscati non sono solo sul territorio nazionale''.

gc/mar/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni