mercoledì 07 dicembre | 15:51
pubblicato il 11/ott/2013 20:39

Mafia: Alfano, arrestare latitanti, sequestrare e confiscare beni

Mafia: Alfano, arrestare latitanti, sequestrare e confiscare beni

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''Dobbiamo ricordare a tutti che il pilastro principale del piano per il Sud e' il contrasto alla criminalita' organizzata. Da quando vi e' la parola 'ndrangheta nella legislazione, e questo fu fortemente voluto anche da me quando ero ministro della Giustizia, vi e' una identificazione precisa di questa comunita' criminale che e' temutissima. Non dobbiamo cambiare rotta perche' dobbiamo avere una efficacia straordinaria della strategia che abbiamo messo in campo. La strategia prevede: arresto dei latitanti, confische e sequestri dei patrimoni criminali. Su quello si fonda la strategia di aggressione nei confronti della criminalita' organizzata''. E' quanto ha scritto su Facebook il ministro dell'Interno Angelino Alfano mentre si trovava a Reggio Calabria per partecipare alla conferenza sulle ''Criminal economies''. ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni