martedì 21 febbraio | 09:07
pubblicato il 05/mar/2015 13:43

M5S:su stop vitalizi a condannati 25 Marzo Senato decide comunque

Nuovo ncontro a vuoto presidenze Camera-Senato, nuovo round il 19

M5S:su stop vitalizi a condannati 25 Marzo Senato decide comunque

Roma, 5 mar. (askanews) - Arriverà il 25 Marzo la decisione della presidenza del Senato sullo stop ai vitalizi per gli ex senatori condannati. Lo hanno reso noto i senatori M5s, riferendo del nulla di fatto dell'incontro svoltosi in proposito stamani fra Presidenti e Questori di Camera e Senato che si rivedranno ancora giovedì 19 marzo.

"Questa mattina - hanno riferito i parlamentari M5S- all'incontro del comitato ristretto composto dai Questori e dalla presidenza di Camera e Senato, considerate le diverse posizioni dei soggetti coinvolti, si è stabilito di fissare un nuovo incontro per il 19 marzo per dare la possibilità ai gruppi parlamentari di portare nuove proposte o emendamenti alla bozza di delibera presentata dal presidente Grasso. Prendiamo atto di questo nuovo slittamento, ma confidiamo nel presidente Grasso affinchè mantenga ferma la sua decisione e convocare il Consiglio di presidenza per il 25 marzo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia