sabato 03 dicembre | 06:28
pubblicato il 28/gen/2015 09:28

M5s sceglie nomi per Quirinarie sul blog, in rosa c'è Prodi

Se candidato condiviso al quarto scrutinio votazione lampo

M5s sceglie nomi per Quirinarie sul blog, in rosa c'è Prodi

Roma, 28 gen. (askanews) - L'assemblea dei parlamentari M5s discuterà stamattina "di nomi e profili del Presidente della Repubblica": "uscirà una rosa di nomi che, con l'aggiunta di Romano Prodi, verrà messa in votazione sul blog". Lo anticipano deputati e senatori grillini in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo.

"Gli iscritti - spiegano - potranno esprimere una preferenza tra la rosa di nomi proposta. Il candidato che otterrà più voti sarà votato dal gruppo parlamentare sin dal primo scrutinio". "In ogni caso, se dal quarto scrutinio i cambi di maggioranza dovessero portare ad un nome condiviso tra più forze politiche in Parlamento - proseguono i parlamentari 5 Stelle - decideremo come meglio muoverci con una votazione lampo sul blog. Questo è stato ed è il percorso del M5S per l'elezione del Capo dello Stato. Un percorso lineare e responsabile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari