giovedì 19 gennaio | 18:29
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

M5S/ Salsi: Non mi aspettavo espulsione,ormai decidono 2 persone

In parte mi sento sollevata, movimento non è più quello di prima

Roma, 12 dic. (askanews) - "Non mi aspettavo questa esclusione, pensavo che un movimento nato dai cittadini venisse portato avanti dalla base e non da due persone, come Grillo e Casaleggio". Lo ha affermato, fra l'altro, la consigliere comunale di Bologna Federica Salsi ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo dopo la scomunica subita da Beppe Grillo. "Sono in parte sollevata perchè il movimento ha preso una piega diversa rispetto a quella originaria. Se uno differisce da quello che dice il blog di Grillo non va bene e viene allontanto". "Grillo - ha attaccato ancora Salsi- ha un timore di fondo nel mandare gli attivisti in Tv, ha paura che questi possano danneggiare il movimento e il lavoro che si fa al suo interno, poi ci sono i maligni, che dicono che in Tv ci vuole andare solo lui".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale