venerdì 09 dicembre | 11:10
pubblicato il 28/mag/2013 20:17

M5S: Renzi, doveva dimezzare parlamentari e ha dimezzato voti

(ASCA) - Firenze, 29 mag - Il Movimento 5 Stelle ''dovevano dimezzare il numero dei parlamentari e hanno dimezzato i loro voti''. Matteo Renzi commenta cosi', con ironia, il risultato non positivo del movimento alle amministrative. All'intervistatrice del Tg1 che gli chiedeva un commento sul risultato dei 'grillini', Renzi ha risposto: ''Per forza: hanno fatto tante promesse e poi sono stati capaci soltanto di litigare sugli scontrini e sui rimborsi spese''.

Pero', ammonisce il sindaco, ''io credo che oggi dobbiamo essere molto seri: alcune delle cose che dice Grillo sui tagli alla politica, sulla semplificazione, sono cose molto giuste. Non e' che siccome Grillo ha perso non le facciamo, anzi adesso vanno fatte a maggior ragione''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina