venerdì 09 dicembre | 18:31
pubblicato il 07/nov/2012 09:47

M5s/ Prodi:Se è Rete che seleziona candidati,Paese perde l'anima

Ex premier: No alla democrazia dei sussulti

M5s/ Prodi:Se è Rete che seleziona candidati,Paese perde l'anima

Roma, 7 nov. (askanews) - "Ci deve essere un modo decente per selezionare la classe politica. L'idea che si possa selezionare in due giorni con la rete o con delle manifestazioni è segno di un paese che perde l'anima". Lo ha detto l'ex premier Romano Prodi durante un'intervista a Radio Capital. Il riferimento è chiaro, sebbene Prodi non nomini mai Grillo e il Movimento cinque stelle. "Certo in Italia si deve recuperare la forza dei partiti e del popolo, sennò non si va avanti - ha aggiunto Prodi -. Non si può avere la democrazia dei sussulti, ogni giorno ce n'è una". "La politica italiana? - ha concluso - Io negli ultimo giorni sono stato nell'Africa subsahariana, poi in Etiopia, al Cairo, stasera parto per Algeri, poi sarò a New York all'Onu, poi in Marocco: l'Italia è nel cuore non nella testa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina