giovedì 19 gennaio | 16:01
pubblicato il 10/feb/2014 11:40

M5S: portavoce Boldrini, su blog Grillo permangono oscenita'

M5S: portavoce Boldrini, su blog Grillo permangono oscenita'

(ASCA) - Roma, 10 feb 2014 - ''Non occorrono bavagli, ma cogliere l'occasione comune di fare un passo in avanti. Sul blog di Grillo permangono contenuti osceni nonostante le condizioni d'uso parlino chiaramente di divieti, e questo mi stupisce''. Lo ha affermato Roberto Natale, portavoce della presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini ed ex presidente della Fnsi, intervenendo a ''Presi per il Web'', trasmissione di Radio Radicale.

''Chi gestisce un blog, soprattutto un blog politico, ha il dovere di tenere pulito il proprio spazio online. In questo senso un'autoregolamentazione e' indispensabile'', ha dichiarato Natale, aggiungendo, sempre in riferimento alla polemica tra Boldrini e M5S: ''C'e' chi ha scritto oscenita', minacce ed evocato stupri che fanno ribrezzo ai quali la presidente Boldrini ha risposto con un'espressione che alla luce di quanto era scritto su quei commenti era pertinente.

Nessuno sta parlando di mettere la polizia sul Web, ma c'e' un problema di crescita e anche la vicenda che coinvolge la Boldrini non deve essere interpretata come vicenda personale ma come occasione per fare tutti insieme un passo avanti.

Sono gli stessi temi contenuti nella lettera della deputata del Pd Alessandra Moretti''. ''Ripeto, - ha proseguito - nessuno pensa a vincolare la liberta' d'espressione sulla rete, ma proprio per mantenere la sua straordinaria occasione di liberta', bisogna domandarsi se chi gestisce un blog, soprattutto un blog politico, non dovrebbe sentirsi responsabilizzato a mantenere il suo spazio pulito''. ''E' di sicuro un vizio del nostro giornalismo - ha concluso Natale - considerare non cio' che e' piu' interessante, ma cio' che e' piu' eclatante, cio' che fa curva dello stadio, e in questo senso ci si ritrova spesso a concentrarsi su cio' che accade tra i commenti in calce ai post. Ma a differenza di quando nei commenti degli utenti si riversano le oscenita' nell'ultimo episodio era il blog stesso a porre una domanda che ha scatenato le reazioni. Ma ribadisco: cerchiamo di cogliere questa occasione per crescere a livello culturale, un'autoregolamentazione e' indispensabile''.

com-sgr/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale