domenica 04 dicembre | 11:43
pubblicato il 20/mar/2013 12:00

M5s/ Parlamentari votano conferma fiducia a senatori dissidenti

A maggioranza vince la linea del 'perdono' per voti a Grasso

M5s/ Parlamentari votano conferma fiducia a senatori dissidenti

Roma, 20 mar. (askanews) - I senatori del Movimento 5 Stelle che hanno votato Pietro Grasso invece che scheda bianca saranno perdonati: l'assemblea dei parlamentari grillini riunita oggi nella sala della Regina ha infatti votato a "stragrande maggioranza" la conferma della fiducia ai colleghi di Palazzo Madama. E' quanto si apprende da fonti del Movimento 5 Stelle. I senatori all'inizio della riunione hanno spiegato quanto accaduto prima della votazione di Grasso, i deputati gli hanno fatto delle domande, quindi si è votato senza mettere ai voti l'espulsione però bensì la conferma. In caso di espulsione infatti il codice di comportamento prevede che venga "ratificata da una votazione on line sul portale del M5S tra tutti gli iscritti, anch'essa a maggioranza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari