giovedì 23 febbraio | 17:21
pubblicato il 10/mar/2013 12:00

M5S/ Parlamentari bocciano 'marcia' a Roma

Crimi: Non diamo immagine sbagliata

M5S/ Parlamentari bocciano 'marcia' a Roma

Roma, 10 mar. (askanews) - I parlamentari del Movimento 5 stelle hanno bocciato a maggioranza la proposta di una "passeggiata di accompagnamento" dei parlamentari a Roma in occasione dell'insedimamento delle Camere. a quanto riferiscono i partecipanti alla riunione la proposta del neoeletto a Roma di Battista, prevedeva che venerdì mattina 8.30 si svolgesse una passeggiata da piazza del popolo passando da via di ripetta fino a palazzo madama. "non chiamatela corteo" ha spiegato sarà una cosa pacifica. Ma Crimi ha volato contro ne ha motivato cosi la sua contrarietà: "non siamo bambini al primo giorno di scuola, abbiamo una dignità, siamo persone serie, non dobbiamo dare l'immagine di una marcia di vittoria, andiamo li a lavorare". Altri parlamentari contrari hanno suggerito di stare "attenti a chi ci accomuna a casa Pound, e' sbagliata la marcia in termini di comunicazione". Quindi l'assemblea ha votato per alzata di mano e due terzi si sono espressi contro la passeggiata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech